Sant'Antonio di Padova dei padri Rogazionisti in Circonvallazione Appia - Roma 

VORREI VIVERE COME UN GIGLIO,

on .

santa scorese

«Vorrei vivere come un giglio, godere dell'abbondanza che dai, del caldo sole dell'estate, delle prime piogge di autunno, del gelo dell'inverno e del canto degli uccelli di primavera!

“Vorrei essere una vela che solca i mari, gli oceani, che si perde completamente nella Tua immensità. Vorrei avere le ali di un'aquila e spiccare voli sempre più alti verso di Te, che sei l'Altissimo e non accontentarmi delle basse quote.

“Vorrei essere musica che giunge ai tuoi orecchi e portarti la gioia. Vorrei, vorrei... quante cose vorrei essere, ma io sono quella che sono e sono quella che Tu hai voluto.”

(Cfr. dal Diario di Santa Scorese, nata a Bari nel 1968, giovane ragazza del movimento del Focolare e consacrata all’Immacolata secondo la spiritualità di Padre M. Kolbe, mortalmente pugnalata, nel 1991, a soli 23 anni, sulla soglia della sua casa da un giovane psicopatico che la perseguitava da tempo).

UA-90394871-1