Sant'Antonio di Padova dei padri Rogazionisti in Circonvallazione Appia - Roma 

L’ESPRESSIONE DI CRISTO PREGATE IL PADRONE DELLA MESSE

on .

COME NELLA REALTA I PRINCIPI

L’ESPRESSIONE DI CRISTO PREGATE IL PADRONE DELLA MESSE, perché mandi operai nella sua messe, quale incidenza ha oggi in tutte quelle iniziative pastorali che si propongono l’orientamento e la preparazione dei giovani al sacerdozio e alla vita religiosa?

Interrogativi questi che non possono essere elusi proprio per rivedere la prassi vocazionale della Chiesa, per formulare in termini volutamente vocazionali un nuovo tipo di apostolato cristiano, e per dare delle direttive pratiche perché tutti nella Chiesa, vescovi, parroci, gruppi ecclesiali e singoli fedeli non si sentano disimpegnati in un campo che è diventato il più serio problema della Chiesa di oggi: la crisi delle vocazioni di speciale consacrazione.

Una risposta a questi problemi la danno gli stessi interessati. Quei gruppi cioè e quelle comunità religiose che si sentono coinvolte in prima persona nel lavoro vocazionale.

La loro esperienza di vita comunitaria o di gruppo è già una risposta, forse la più valida, su come vocazione e preghiera sono termini rapportabili e complementari; e su come, analizzando a fondo ogni esperienza di vita cristiana e attività apostolica, ci si accorge che parlare di vocazione è quanto meno illusorio se ad esso non corrisponde parallelamente un parlare di preghiera, di incontro con Dio e di meditazione della sua Parola.

UA-90394871-1